Impronte di foglie
Conoscere la natura significa avere la possibilità di osservarla e relazionarsi con essa per poterne cogliere differenze e peculiarità.

Oggi lo abbiamo fatto “analizzando” le foglie per vederne la forma, la grandezza, le nervature in un modo particolare.

Ci siamo armati di  fogli bianchi un po’ spessi e di pastelli a cera e abbiamo raccolto foglie tra loro diverse (fico, rosmarino, erba, edera e altre).

Abbiamo inserito le foglie tra due fogli e poi abbiamo colorato il foglio con i pastelli a cera per vedere magicamente apparire le sagome e i dettagli delle foglie sottostanti.

Oltre la sorpresa di vedere apparire qualcosa sul foglio, è stato bello guardare come si caratterizza ciascuna foglia…da ripetere

Ultimi articoli